TEST RAPIDO POC COVID-19

TEST RAPIDO POC COVID-19

Descrizione

Il kit Assay Genie solo utilizzo per la ricerca. Il kit rapido COVID-19 POC (Point-of-Care) è un test rapido che rileva qualitativamente la sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2 (SARS-CoV-2). L'uso di un test rapido COVID-19 offre l'opportunità di identificare un numero maggiore di persone non consapevoli di essere state infettate.

Interpretazione dei risultati:
IgG POSITIVO: * compaiono due linee colorate. Una linea colorata dovrebbe sempre apparire nell'area della linea di controllo (C) e un'altra linea dovrebbe trovarsi nell'area della linea IgG.

IgM POSITIVO: * vengono visualizzate due linee colorate. Una linea colorata dovrebbe sempre apparire nell'area della linea di controllo (C) e un'altra linea dovrebbe trovarsi nell'area della linea IgM.

IgG e IgM POSITIVO: * vengono visualizzate tre linee colorate. Una linea colorata deve sempre apparire nell'area della linea di controllo (C) e due linee di test devono trovarsi nell'area della linea IgG e nell'area della linea IgM.

* NOTA: l'intensità del colore nelle aeree della linea di test può variare in base alla concentrazione degli anticorpi 2019-nCoV presenti nel campione. Pertanto, qualsiasi sfumatura di colore nella zona della linea di test deve essere considerata positiva.

NEGATIVO: una linea colorata appare nella zona della linea di controllo (C). Nessuna linea appare nell'area IgG e nell'area IgM.

TEST NON VALIDO: la linea di controllo non viene visualizzata. Un volume del campione insufficiente o tecniche procedurali errate sono le ragioni più probabili per il fallimento della linea di controllo. Riesaminare la procedura e ripetere nuovamente il test. Se il problema persiste, interrompere immediatamente l'utilizzo del kit di test e contattare il distributore locale.

CONTROLLO QUALITÀ: i controlli procedurali interni sono inclusi nel test. Una linea rossa che appare nell'area di controllo (C) è un controllo procedurale interno. Conferma che il volume di campione è sufficiente e la tecnica procedurale corretta. Gli standard di controllo non vengo forniti con questo kit; tuttavia, si raccomanda di testare i controlli sia positivi che negativi come una buona pratica di laboratorio per confermare la procedura di test e per verificare le prestazioni del test.

Principio biologico

La cassetta per il test rapido IgG/IgM 2019-nCoV (sangue intero/siero/plasma) è un test immunologico qualitativo basato sulla membrana per il rilevamento di anticorpi IgG e IgM rispetto al 2019-nCoV in campioni di sangue intero, siero o plasma. Questo test consiste di due componenti, un componente IgG e un componente IgM. Nel componente IgG, gli IgG antiumani sono rivestiti nell'area della linea di test IgG. Durante il test, il campione reagisce con particelle rivestite di antigene 2019-nCoV nella cassetta del test. La miscela migra quindi cromatograficamente verso l'alto sulla membrana per azione capillare e reagisce con gli IgG antiumani nell'area della linea di test IgG, se il campione contiene anticorpi IgG a 2019-nCoV. Come risultato apparirà una linea colorata nella zona della linea di test IgG. Analogamente, le IgM antiumane sono rivestite nella regione della linea di test delle IgM e se il campione contiene anticorpi IgM anti-2019-nCoV, il complesso del campione coniugato reagisce con le IgM antiumane. Di conseguenza appare una linea colorata nella zona della linea di test IgM.

Pertanto, se il campione contiene anticorpi IgG 2019-nCoV, apparirà una linea colorata nella zona della linea di test IgG. Se il campione contiene anticorpi IgM 2019-nCoV, verrà visualizzata una linea colorata nella regione della linea di test IgM. Se il campione non contiene anticorpi 2019-nCoV, nessuna linea colorata apparirà in nessuna delle aree della linea di test, indicando un risultato negativo. Come controllo procedurale, compare sempre una linea colorata visibile nella regione della linea di controllo, indicando che è stato utilizzato il volume corretto di campione e che si è verificato il passaggio attraverso la membrana.


Conservazione e stabilità

Conservare confezionato in busta sigillata a temperatura ambiente o refrigerato (2-30° C). Il test è stabile fino alla data di scadenza stampata sulla busta sigillata. Il test deve rimanere nella confezione sigillata fino al momento dell'uso. NON CONGELARE. Non utilizzare oltre la data di scadenza.

Requisiti del campione

La cassetta test rapido IgG/IgM 2019-nCoV (sangue intero/siero/plasma) può essere eseguita utilizzando sangue intero (da puntura venosa o da un dito), siero o plasma.

Per raccogliere campioni di sangue intero dal dito del paziente:

  • Lavare la mano del paziente con acqua calda e sapone o pulire con un bastoncino imbevuto di alcol. Lasciare asciugare.
  • Massaggiare la mano senza toccare l’area della puntura strofinando la mano verso il dito medio o l'anulare.
  • Forare la pelle con una lancetta sterile. Pulire il primo segno di sangue.
  • Strofinare delicatamente la mano dal polso al palmo fino al dito per formare una goccia arrotondata di sangue sull’area della puntura.
  • Aggiungere al test il campione di sangue intero prelevato dal dito del paziente utilizzando una provetta capillare:
  • Toccare l'estremità della provetta capillare con il sangue fino a quando non viene riempita a circa 20uL. Evitare le bolle d'aria.
  • Separare il siero o il plasma dal sangue il prima possibile per evitare l'emolisi. Utilizzare solo campioni trasparenti non emolizzati.
  • Il test deve essere eseguito immediatamente dopo la raccolta dei campioni. Non lasciare i campioni a temperatura ambiente per periodi prolungati. I campioni di siero e plasma possono essere conservati a 2-8° C per un massimo di 7 giorni, per una conservazione a lungo termine, i campioni di siero/plasma devono essere mantenuti al di sotto di -20° C. Il sangue intero raccolto mediante prelievo venoso deve essere conservato a 2-8° C se il test deve essere eseguito entro 2 giorni dalla raccolta. Non congelare i campioni di sangue intero. Il sangue intero raccolto da un dito dovrebbe essere testato immediatamente.
  • Portare i campioni a temperatura ambiente prima del test. I campioni congelati devono essere completamente scongelati e miscelati bene prima del test. I campioni non devono essere congelati e scongelati ripetutamente.
  • Se i campioni devono essere spediti, devono essere imballati in conformità con le normative locali in materia di trasporto di agenti eziologici.
  • EDTA K2, eparina sodica, citrato di sodio e potassio ossalato possono essere usati come anticoagulanti per la raccolta del campione

Materiali in dotazione

  • Cassetta per il test
  • Contagocce
  • Foglietto illustrativo
  • Tampone

Materiale richiesto ma non in dotazione

  • Contenitori per la raccolta dei campioni
  • Centrifuga (solo per plasma)
  • Lancette (solo per sangue intero con le dita)
  • Timer
  • Provette capillari
  • Pipetta

Dichiarazione di non responsabilità

Sebbene riteniamo che questo kit sia un efficace indicatore di infezione, non possiamo garantire un'accuratezza del 100%, quindi si dovrebbe comunque consigliare al paziente di seguire le linee guida del governo per coloro che presentano sintomi e coloro che non rispettano l'igiene, l'autoisolamento e altre misure anche se il test risulta negativo.

19th Mar 2020 sean@reagentbio.com BigCommerce

Recent Posts